Fresco Piada. Artigianalità d’eccellenza

Fresco Piada è artigianalità avanzata. La realizzazione del più antico pane romagnolo nel massimo rispetto della tradizione con l’efficienza di una azienda moderna.

Selezione di materie prime di eccellenza: solo prodotti di altissima qualità. Il 95% proviene dal territorio romagnolo.

Ogni singola piada è precotta manualmente, una ad una. Il metodo di cottura del chiosco inserito nei processi Fresco Piada.

Le piade vengono raffreddate a temperatura ambiente: il prodotto non subisce alcuno stress termico e mantiene anche confezionato la sua rinomata fragranza.

Non vengono utilizzati conservanti.

Il lievito madre: antichissima tecnica di lavorazione dei panificati applicata alla realizzazione di piadine. Risultato: leggerezza, digeribilità e morbidezza fuori dal comune.

Il valore delle persone. Donne e uomini che si impegnano per mantenere il valore della piadina Fresco Piada come prodotto d’eccellenza.

La ricerca e lo sviluppo: rapporti di collaborazione strettissimi con l’ Università degli Studi di Bologna per migliorare ed innovare il prodotto, grazie al supporto scientifico che accompagna la tradizione.

La vicinanza ai consumatori. Confronto diretto attraverso la partecipazione ad eventi ed iniziative in cui l’azienda dialoga e stabilisce contatti con l’utente finale.

La condivisione e la socializzazione dei progetti: tutti i collaboratori di Fresco Piada vengono coinvolti nella definizione dei progetti direzionali in base al proprio ruolo e competenza.